Contatti

Orari:
martedì e venerdì - dalle 10.00 alle 13.00; o su appuntamento.

Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile
via Altabella 6 - 40126 Bologna
tel. +39 051 6480747 
giovani@chiesadibologna.it

Incaricato diocesano per la Pastorale Giovanile
don Giovanni Mazzanti
Tel 051.6480747
email: dongiovannimazzanti@gmail.com

Segreteria: Elena Fracassetti (responsabile)
Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile
Via Altabella 6, 40126 - Bologna
Tel 051.6480747
email: giovani@chiesadibologna.it

Newsletter di PG: Se vuoi rimanere informato su tutti gli eventi e gli aggiornamenti di Pastorale Giovanile inviaci una mail a giovani@chiesadibologna.it con il seguente messaggio: "Desidero essere iscritto alla Newsletter di PG" e indica il tuo nome e cognome e la parrocchia di appartenenza.

Equipe di Pastorale Giovanile - È costituita da una trentina di giovani che con passione ed intelligenza si impegnano a supportare tutte le attività e gli eventi promossi dal Servizio Diocesano con fedeltà e in totale gratuità. È un organismo sempre aperto ad accogliere altri giovani che desiderino donarsi a servizio della Chiesa di Bologna.

Consiglio di Pastorale Giovanile - È costituito da un sacerdote e un (o una) giovane incaricati della pastorale giovanile per ogni Vicariato della Diocesi, designati dal rispettivo Vicario Pastorale, e da un rappresentante di ciascuna delle principale associazioni e movimenti ecclesiali giovanili presenti in Diocesi. Il Consiglio è convocato dal Direttore del Centro almeno due volte all'anno per esprimere pareri e suggerimenti e collaborare ad alcune iniziative di Pastorale Giovanile promosse dal Servizio Diocesano.

Il Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile è espressione della sollecitudine del Vescovo e di tutta la Chiesa locale per i giovani, e punto di riferimento per tutte le componenti diocesane impegnate nella pastorale giovanile. Le finalità principali del Servizio sono:

  • promuovere e coordinare l'attività diocesana a servizio dei ragazzi, degli adolescenti e dei giovani;
  • offrire collaborazione alle Parrocchie per la formulazione di progetti educativi in ordine alla formazione cristiana di ragazzi, adolescenti e giovani;
  • favorire la reciproca conoscenza e collaborazione fra le varie associazioni, movimenti e gruppi ecclesiali giovanili presenti in Diocesi;
  • promuovere un costante confronto con il mondo giovanile, in un continuo sforzo di analisi delle problematiche via via emergenti.” (dallo Statuto).

La sfida dell’educazione delle nuove generazioni, la concertazione di una pastorale sempre più integrata, l’occasione di un’unità di cammino proposto dalla Chiesa italiana attraverso l’Agorà dei giovani italiani, ci spinge a sottolineare questo Servizio come occasione preziosa per un lavoro ed una collaborazione sempre più efficaci.