Convegno “La città a tre navate: mons. Luciano Gherardi e la Chiesa del ‘900”

Convegno “La città a tre navate: mons. Luciano Gherardi e la Chiesa del ‘900”

Convegno “La città a tre navate: mons. Luciano Gherardi e la Chiesa del ‘900”.
Saluto iniziale: S.E. M. Zuppi e M. Marcheselli / Modera: Maria Elisabetta Gandolfi de "Il Regno"
a) Chi era Luciano Gherardi, quale fu la sua formazione e visione delle cose: G. D. Cova: La figura di don Luciano
- G. Matteuzzi: Don Luciano: Suggestioni da un epistolario
b) Riforma liturgica
- F. Vecchi: Un "inno" alla versatilità. L'impegno di don Luciano per la riforma liturgica e l'innodia della nuova Liturgia delle Ore
c) Nuove chiese/arte sacra (Chiesa e quartiere):
- C. Manenti: Orientamenti per l’architettura sacra tra tradizione e novità
d) Agiografia:
- G. Zarri: Il sole sugli argini di Luciano Gherardi: un “saggio agiografico”
e)Gherardi «letterato, poeta, traduttore»:
- C. Delcorno: Letteratura con uno scopo. Luciano Gherardi lettore e poeta
- S. Marchesani: Considerazioni sulle ricerche d'archivio di mons. Gherardi
f) Gherardi e Lercaro/Poma:
-G. Turbanti: Gherardi fra Lercaro e Poma: i dieci gruppi e il consiglio pastorale
-G. Forcesi: ‘Gli amici del Cardinale’ di cui Gherardi è il direttore
g)- S. Ottani: ‘Bologna città a tre navate’ una lettura attualizzante in chiave sapienziale

Donazione della Biblioteca Gherardi alla Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna.