San Giovanni in Monte

Don Mario Cocchi è tornato alla casa del Padre

Il video della messa esequiale in cattedrale

BOLOGNA – Sabato 21 novembre è deceduto improvvisamente per un malore monsignor Mario Cocchi, parroco di San Giovanni in Monte e vicario pastorale di Bologna Centro. L’arcidiocesi si unisce in preghiera affidando questo suo sacerdote a Dio, Padre di misericordia.

Nel pomeriggio di sabatii 21 novembre 2020, è morto improvvisamente, per cause naturali, Mons. Mario Cocchi, parroco a S. Giovanni in Monte e Vicario pastorale di Bologna Centro. Il corpo è esposto nella chiesa parrocchiale di S. Giovanni in Monte e vi rimarrà fino alle ore 12.00 di lunedì 23 novembre 2020, quando la salma sarà trasferita nella Cattedrale di S. Pietro.

Il Cardinale Arcivescovo ha celebrato la Messa esequiale alle ore 14.00; ecco il video della diretta streaming sul canale di 12porte.

La partecipazione alla celebrazione può avvenire attenendosi a tutte le regole in vigore e alle indicazioni che verranno date sul posto dal servizio d’ordine.

Monsignor Mario Cocchi nasce a Renazzo l’8 aprile 1951. Svolge il servizio di diacono nella parrocchia di Corticella. Ordinato sacerdote il 15 settembre 1979 è destinato come cappellano a San Silverio di Chiesa nuova. Torna a Corticella come parroco il 21 ottobre 1990. Nel 2005 è stato nominato dal cardinal Carlo Caffarra vicario episcopale per la pastorale integrata. E’ parroco a San Giovanni in Monte dal 2006.

«Monsignor Cocchi – ha detto monsignor Stefano Ottani, Vicario generale per la Sinodalità – è cresciuto nella Chiesa di Bologna, formandosi con gli elementi più ricchi della nostra comunità diocesana: dal cardinal Lercaro al periodo post-conciliare con monsignor Marco Cè. Sono elementi che lo hanno accompagnato per tutta la vita. Sua caratteristica è stata la grande umanità che lo ha reso attento agli altri confratelli sacerdoti e a tutte le persone. Quando era parroco alla Corticella prestò il suo servizio anche alla “Casa della Carità” che lo segnò profondamente nell’attenzione verso i malati e i piccoli. San Giovanni in Monte, dove era parroco, è la sede storica degli scout bolognesi, una realtà che ha seguito fino all’ultimo».

L’ultimo video di don Mario con il commento al vangelo di domenica 22 novembre 2020

Fonte: il canale di youtube della parrocchia di San Giovanni in Monte