Indicazioni operative in materia di trattamento dei dati personali

Nel maggio del 2018 sono entrati in vigore il Regolamento UE 279/16 e il Decreto Generale della CEI sulla Riservatezza, testi normativi destinati ad incidere – rispettivamente nell’ambito civile e in quello canonico – in materia di tutela della riservatezza dei dati personali, superando le precedenti normative.

La questione “Privacy” è disciplinata dal nuovo Regolamento CE 679/16 (in vigore dal giorno 25 maggio 2018) e, per gli enti ecclesiastici (e, comunque, per tutte le persone giuridiche canoniche), anche dalla normativa canonica, Decreto-Generale-CEI-2018-Riservatezza “Disposizioni per la tutela del diritto alla buona fama e alla riservatezza”, approvato dall’Assemblea Generale CEI (21-24 maggio 2018), che ha avuto la dovuta “recognitio” della Santa Sede in data 23 maggio 2018.

La Chiesa di Bologna, e più precisamente i vari uffici dell’Arcidiocesi di Bologna, ha avviato una approfondita riflessione su come dare applicazione pratica a queste importanti innovazioni cercando di considerare anche le esigenze degli enti ecclesiastici coinvolti, in primis le Parrocchie, con il fine di realizzare un sistema che consenta alla stessa, alle Parrocchie e agli altri Enti ecclesiastici della Diocesi, l’adeguamento al pieno rispetto delle normative citate, attraverso strumenti e modalità strutturate, sicure, ma anche semplici da gestire.

Trattandosi di un lungo processo tutt’ora in corso, che necessita, strumenti, conoscenze e formazione a tutti i livelli e per tutti gli Enti ecclesiastici che fanno capo all’Arcidiocesi di Bologna, questa pagina dà il via ad un’apposita sezione “privacy” sul sito Web della Chiesa di Bologna nella quale confluiranno le informazioni più rilevanti in materia di privacy, comunicazioni, documenti e modalità operative per tenervi sempre aggiornati sul nostro processo di sviluppo e adeguamento.

Tale sezione, sarà consultabile direttamente da tutti gli Enti ecclesiastici di Bologna, coloro che guidano e lavorano nei vari uffici diocesani, tutti i Sacerdoti, i parroci, i religiosi e religiose, i collaboratori, i volontari e tutte le persone interessate all'argomento e invitiamo fin da ora a visitare questa sezione, periodicamente.

L’esigenza di assicurare la corretta gestione, comunicazione e divulgazione dell’Informativa Privacy, la necessità di conservare con la massima sicurezza i diversi consensi in materia di gestione dei dati personali (evitando la produzione e la conseguente necessità di conservazione di documenti cartacei firmati), la volontà di semplificare la gestione dei dati e condividere le attività e gli eventi proposti dai diversi Enti ecclesiastici di Bologna, ha portato ad una forte informatizzazione e un accentramento della Titolarità della gestione dei Dati Personali direttamente all'Arcidiocesi di Bologna, la quale condivide i singoli dati della Persona, alle sole realtà, Enti e Parrocchie per le cui attività, la persona è interessata.

Uno degli strumenti informatici avviati e che merita di essere sottolineato per l’innovativo approccio, è il Portale ISCRIZIONI della Chiesa di Bologna appositamente creato per favorire e facilitare tutte le persone e i fedeli che desiderano intrattenere con la Chiesa di Bologna e gli Enti che vi fanno capo (es. Uffici diocesani, Vicariati, Zone Pastorali e le singole Parrocchie) regolari rapporti. La modalità scelta è quella della libera e volontaria adesione attraverso registrazione con accesso protetto da password.

Tale sistema garantisce i più elevati standard di sicurezza informatica e facilita la condivisione di eventi, attività e servizi tra i vari Enti che fanno capo alla Chiesa di Bologna.

Aggiorneremo e aggiungeremo materiale in questa sezione, ma per ulteriori chiarimenti potete inviare una mail all’indirizzo: privacy@chiesadibologna.it

Responsabile

Don Giancarlo Casadei

Email: portale.diocesi@chiesadibologna.it

Facebooktwittermail