La visita pastorale

Reportage della Visita pastorale alla Zona Saffi-Ravone

BOLOGNA - «Sono stati quattro giorni intensi in cui abbiamo espresso energie inaspettate per fare, insieme all’arcivescovo, un cammino di comunione che qui è solo cominciato – racconta don Alessandro Astratti, moderatore della zona Saffi–Ravone, al termine della visita Pastorale». La Zona si colloca all’interno del vicariato Bologna Ravone e unisce quattro parrocchie: San Paolo di Ravone, San Giuseppe Cottolengo, Maria «Regina Mundi» e Santa Maria delle Grazie. >
24 Gennaio 2020
Facebooktwittermail