Sabato la Messa con il cardinale a San Luca

Il pellegrinaggio per la Vita

Zuppi: "Una Chiesa che vuole la vita dal suo concepimento come fino alla sua conclusione"

BOLOGNA. Si è tenuto sabato pomeriggio il pellegrinaggio diocesano per la Vita. Il gruppo di fedeli, partito dal Melocello, è stato guidato lungo tutto il portico da don Remo Resca, nuovo rettore del Santuario della Madonna di San Luca.  

All’arrivo in basilica la Messa è stata invece presieduta dall’arcivescovo.  “Quando è amata la vita vale sempre, perché viene dall’amore – ha detto il cardinale Zuppi nell’omelia – ed è amore e solo se è accompagnata dall’amore è se stessa, solo donando amore si realizza. Ecco il senso della giornata della vita e di poterla celebrare qui nella casa di Maria. Siamo deboli quando viviamo per noi; siamo forti quando amiamo e ci sentiamo amati! E la Chiesa vuole la vita, dal suo concepimento come fino alla sua conclusione perché ama la vita, perché ne sente la sacralità, sempre e per tutti. Il male cerca di persuaderci che siamo noi stessi da soli, senza quel primo altro che è Dio e senza gli altri che sono il prossimo”.

Scarica il testo dell’omelia.

La registrazione video dell’omelia

Qui la fotogallery a cura di Antonio Minnicelli.

Facebooktwittermail