La Messa a San Luca con il cardinale

I 300 anni dei Sabatini

E' una delle quattro confraternite afferenti al Santuario di San Luca

Compie 300 anni la Confraternita dei Sabatini a Bologna.

Nacque nel 1721 da un gruppo di devoti, 63 donne e 63 uomini (in onore dei presunti anni di vita terrena di Maria) che presero l’abitudine di salire in processione al Santuario della Madonna di San Luca ogni sabato all’alba recitando il Rosario e cantando gli inni. Questo gruppo prese il nome di “Sabatini” (appunto dal giorno della salita al Santuario). Tra le alterne vicende della storia riuscirono a mantenere la tradizione (a cui una volta al mese partecipa anche il nostro arcivescovo) e offrire altri servizi al Santuario e in occasione della discesa in città della Madonna di San Luca. Mercoledì proprio al Santuario il cardinale Zuppi ha celebrato una Messa per ricordare i 300 anni di vita della Confraternita che è una delle quattro che afferiscono al Santuario della Madonna di San Luca, con i domenichini, i raccoglitori gratuiti e il comitato femminile.

condividi su