Organizzato da Caritas e Antoniano

«Abitare possibile», un convegno sulla casa

All'incontro hanno partecipato il vicesindaco di Bologna, il presidente di Acer e i direttori di Caritas diocesana e Antoniano

Sabato 2 aprile nei locali dell’Antonino si è svolto l’incontro dedicato alle problematiche abitative emerse anche in città dopo il biennio pandemico

“Abitare Possibile” è il titolo del Convegno organizzato dal Caritas Diocesana di Bologna e Antoniano. Nel corso della mattinata di sabato 2 aprile la vicesindaca e assessora alla casa Emily Clancy e il presidente di Acer Bologna, Marco Bertuzzi, si sono confrontati con Don Matteo Prosperini, direttore di Caritas Diocesana e Fra Giampaolo Cavalli, direttore di Antoniano Onlus sul tema dell’abitare a Bologna.

Nel corso degli ultimi anni la pandemia ha fatto riemergere una fragilità abitativa diffusa che sembrava essere scomparsa data la ripresa del mercato e l’esplosione delle locazioni turistiche fino al 2019.

condividi su