primo piano

Il cardinale Zuppi ha incontrato papa Francesco

L’udienza privata si è svolta nella mattinata del 14 gennaio in Vaticano

L’Arcivescovo Card. Matteo Zuppi è stato ricevuto questa mattina in udienza privata da Papa Francesco, come ha reso noto anche il bollettino della Sala Stampa della Santa Sede. L’incontro riservato, avvenuto oggi, giovedì 14 gennaio, si è svolto in Vaticano. Per il Card. Zuppi è stata pure l’occasione per ricordare i suoi cinque anni di ministero episcopale nell’Arcidiocesi di Bologna.

Prima della parte riservata dell’incontro vi è stato anche un momento di saluto con i vicari generali dell’Arcidiocesi, mons. Stefano Ottani e mons. Giovanni Silvagni, il segretario generale della Curia, don Roberto Parisini, e il segretario particolare dell’Arcivescovo, don Sebastiano Tori.

«Papa Francesco – ha affermato il cardinale Zuppi al termine dell’udienza – saluta e benedice la città di Bologna e tutta la Diocesi. Ha espresso la sua partecipazione in un momento così difficile a causa della pandemia e la sua grande vicinanza soprattutto a quanti hanno sofferto per la perdita di persone care e a coloro cui la malattia ha segnato le condizioni di vita. Ho ringraziato Papa Francesco per la sua partecipazione e vicinanza e per il cordiale incontro di oggi».

Facebooktwittermail