Il Cardinale partecipa alla presentazione in Piazza Maggiore

Il Francesco “rivoluzionario” della Cavani (1966)

"Il film rappresenta l'anelito di quegli anni ad un rinnovamento della Chiesa e della società"

BOLOGNA – Nell’ambito della rassegna “Sotto le stelle del cinema”, il Cardinale Zuppi ha partecipato sabato 11 luglio 2020, in Piazza Maggiore alla presentazione del film di Liliana Cavani “Francesco d’Assisi”, realizzato nel 1966.

Come noto, la regista è tornata nuovamente nell’89 sulla figura del Patrono d’Italia con un Mickey Rourke che indaga soprattutto la trasformazione interiore del santo.

Il primo Francesco (interpretato dal giovanissimo Lou Castel) fu la sua opera di esordio, realizzata per la RAI. La ribellione del giovane assisano assurge a simbolo dell’anticonformismo e della ribellione politica e sociale che animerà il Sessantotto, solo due anni dopo l’uscita del film. 

condividi su