Nel tempo della pandemia

La consolazione di Maria

Il Messaggio dell'Arcivescovo per la discesa della Madonna di San Luca

BOLOGNA – «Questi giorni sono anche occasione per ringraziare della sua presenza nelle difficoltà, per il dono della sua consolazione».

E’ un passaggio del messaggio che l’arcivescovo ha scritto in occasione della discesa della Madonna di San Luca di quest’anno.

«Maria, Fortezza inespugnabile,  – ha scritto ancora – salute degli infermi, consolatrice degli afflitti, “rivestita del sole, con la luna sotto i piedi e una corona di dodici stelle sul capo” ci incoraggia a riconoscere il male sempre e ad essere discepoli nuovi di Gesù forti del suo amore. La solidarietà e la consapevolezza di quei giorni ci aiutano a seguire Maria e ad essere con Lei discepoli di Gesù che ama la vita e ci chiede di seguirlo e di amare per sconfiggere il male che tanti frutti di morte produce nel mondo».

Scarica qui il messaggio completo.

Facebooktwittermail