Verso la Pasqua

Xhaferr, il Battesimo a trent’anni

La testimonianza di un giovane agente di commercio di origini albanesi e del suo cammino verso la fede

BOLOGNA – Fra gli adulti che hanno chiesto di ricevere il Battesimo nella prossima Pasqua c’é anche Xhaferr, nato in Albania e giunto in Italia nel 1999.

All’interno del gruppo degli adulti che hanno chiesto il battesimo e che diventeranno cristiani nella prossima Pasqua, abbiamo incontrato Xhaferr, 30 anni, agente di commercio a Savigno: una vita lavorativa che lo mette a contatto con molte persone.

Nato in Albania, suo padre non è religioso, la mamma è ortodossa, arriva in Italia nel ’99, all’età di nove anni. Uno dei primi ricordi della sua vita in Italia è il grande Giubileo del 2000. Non si tratta di una conversione clamorosa, ma dell’approdo quasi naturale di un legame che è sempre stato presente nella sua vita ma, forse, le limitazioni forzate di questi tempi sono state l’occasione per maturare insieme alla sorella Anisa la decisione concreta.

condividi su