Giovani della zona pastorale 50 lungo l'itinerario mariano dell'Appennino

Mater Dei: I giovani percorrono il cammino

Da Santa Maria della Vita, il sentiero tocca tutti i santuari mariani dell'Appennino bolognese

BOLOGNA – Domenica 26 luglio 2020 al mattino, il ritrovo a Santa Maria della Vita, in centro a Bologna, per il primo gruppo di 30 ragazzi della zona pastorale della Valle del Savena e di altre parrocchie che affronteranno in sei giorni la “Via Mater Dei”, il cammino che collega i principali santuari mariani dell’Appennino bolognese.

Circa 140 km da percorrere a piedi in sei tappe, da Bologna fino alle cime dell’Appennino bolognese, attraversando i nove comuni di Bologna, Pianoro, Loiano, Monghidoro, San Benedetto Val di Sambro, Castiglione dei Pepoli, Camugnano, Grizzana Morandi e il Comune di Firenzuola in Toscana, e attraverso dieci santuari mariani.

Dopo Santa Maria della Vita, la prima tappa a San Luca, poi il Monte delle Formiche a Pianoro, Madonna di Lourdes e Madonna dei Boschi a Monghidoro, Madonna di Pompei a Piamaggio, Madonna dei Fornelli, Boccadirio, Montovolo, il Santuario della Serra di Ripoli. Tutte le informazioni utili sul sito www.viamaterdei.it. 

Facebooktwittermail