Archivi della categoria: S.Em. Cardinale Carlo Caffarra

Venerdì 9 aprile, Venerdì Santo lungo via dell’Osservanza
Omelia
09/04/2004

1. «Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo perché colla tua santa Croce hai redento il mondo». Alla fine del cammino della Croce, la Via Crucis, noi ci poniamo in adorazione del “mistero della pietà” che rifulge nella Croce, del mistero della redenzione dell’uomo. Abbiamo percorso la Via Crucis, col peso del nostro quotidiano soffrire che almeno in questo percorso abbiamo sentito condiviso e portato … Continua a leggere Venerdì 9 aprile, Venerdì Santo

lungo via dell’Osservanza
Omelia
09/04/2004
»

CATTEDRALE DI S. PIETRO CELEBRAZIONI IN ONORE DELLA BEATA VERGINE DI S. LUCA
Omelia
20/05/2004

1. «In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda». Carissimi fratelli, nella visita che Maria sta compiendo in questi giorni alla nostra città, oggi è il giorno in cui ella visita il nostro Presbiterio. Assai opportunamente quindi la liturgia ci fa vivere questo momento nella luce della visita di Maria  alla cugina Elisabetta. Vorrei … Continua a leggere CATTEDRALE DI S. PIETRO

CELEBRAZIONI IN ONORE DELLA BEATA VERGINE DI S. LUCA
Omelia
20/05/2004
»

MEMORIA DI S. GIOVANNI CRISOSTOMO
Omelia
13/09/2004

Abbiamo la grazia e la gioia di iniziare la nostra «Tre giorni» nella memoria liturgica di S. Giovanni Crisostomo, pastore incomparabile. Egli è stato un uomo di preghiera e di contemplazione; è stato un pastore appassionato alla persona di Cristo; è stato un pastore prudente e forte. 1.«Simone di Giovanni, mi vuoi bene tu più di costoro? Gli rispose: certo, Signore, tu sai che ti … Continua a leggere MEMORIA DI S. GIOVANNI CRISOSTOMO
Omelia
13/09/2004
»

DIFENDERE L’UOMO: perché? come?
Omelia
03/11/2004

Ero stato nominato da pochi giorni Arcivescovo di Bologna, quando l’indimenticabile p. Casali venne a farmi visita. Durante il lungo colloquio egli mi invitò ad aprire i “martedì di S. Domenico” dell’anno 2004-2005. Ho accettato subito l’invito, e questa sera adempio la promessa fatta, con un velo di tristezza perché p. Michele non è più fra noi. L’uomo oggi è in pericolo? Ha dunque bisogno … Continua a leggere DIFENDERE L’UOMO: perché? come?
Omelia
03/11/2004
»

Incontro Caritas Parrocchiali Sabato 18 dicembre Fondazione dell’Opera dell’Immacolata
Omelia
18/12/2004

Avete riflettuto sulle povertà cui è più urgente oggi rispondere. La mia riflessione non intende ora porsi su questa linea. Essa vuole aiutarvi ad andare, per così dire, alla sorgente della risposta cristiana ai bisogni dei poveri. Questo “ritorno alla sorgente” è necessario per ristorarci, cioè per irrobustire la nostra dedizione ai poveri; ed anche per non attingere ad altre sorgenti che non sono in … Continua a leggere Incontro Caritas Parrocchiali

Sabato 18 dicembre

Fondazione dell’Opera dell’Immacolata
Omelia
18/12/2004
»

Festa della Presentazione al Tempio del Signore Gesù
Omelia
02/02/2005

1. Colla sua preghiera la Chiesa ci introduce alla profonda comprensione del mistero che stiamo celebrando. Abbiamo chiesto il dono «di essere presentati a Te pienamente rinnovati nello spirito». Quanto è stato vissuto da Cristo nuovo Adamo, è rivissuto nel suo discepolo: nella presentazione di Gesù al tempio anche ciascuno di noi è stato presentato ed offerto al Padre. Con Cristo, per Cristo ed in … Continua a leggere Festa della Presentazione

al Tempio del Signore Gesù
Omelia
02/02/2005
»

Terza Veglia di Quaresima
Omelia
26/02/2005

La parola di Dio questa sera vuole introdurci più profondamente nel mistero che è la Chiesa. Perché dobbiamo chiamare “mistero” la Chiesa, la comunità cioè che siamo noi? Perché la sua realtà non si riduce ad essere semplicemente una società di uomini. Essa è la comunità di coloro che sono uniti a Cristo e quindi fra loro, mediante la fede, i sacramenti e la carità. … Continua a leggere Terza Veglia di Quaresima
Omelia
26/02/2005
»

Liturgia della Passione
Omelia
25/03/2005

1. «Si meraviglieranno molte genti … poiché vedranno un fatto mai ad essi raccontato». A noi questo fatto è stato raccontato tante volte; pochi istanti orsono ne abbiamo ascoltato il racconto fatto dall’evangelista Giovanni. Perché la parola di Dio ci dice che ogni volta ne sentiamo la narrazione, di fronte a questo fatto la prima reazione deve essere quella dello stupore e della meraviglia? Come … Continua a leggere Liturgia della Passione
Omelia
25/03/2005
»

Esercizi spirituali della Fraternità di Comunione e Liberazione [Rimini: 30-04-05
Omelia
30/04/2005

1.«Durante la notte apparve a Paolo una visione: gli stava davanti un macedone e lo supplicava: passa in Macedonia ed aiutaci». Carissimi fratelli e sorelle, queste semplici parole narrano uno dei più grandi avvenimenti della storia, in particolare della storia della nostra Europa. Quando S. Paolo, obbedendo alla visione avuta in sogno, s’imbarcò a Troade coi suoi collaboratori per la Macedonia, «ritenendo che Dio ci … Continua a leggere Esercizi spirituali

della Fraternità di Comunione e Liberazione

[Rimini: 30-04-05
Omelia
30/04/2005
»

X Domenica per annum (A)  [Villaggio Pastor Angelicus, 05-06-05
Omelia
05/06/2005

1.«Gesù, passando vide un uomo, chiamato Matteo, seduto al banco delle imposte e gli disse: seguimi». Quanto è narrato nella pagina evangelica accade anche oggi: Gesù incontra ciascuno di noi e dice a ciascuno: “seguimi”. La vita cristiana infatti è l’incontro colla persona di Gesù, un incontro che dà origine ad una vita nuova dietro a Lui. Come avviene questo incontro? In che modo oggi … Continua a leggere X Domenica per annum (A)

 [Villaggio Pastor Angelicus, 05-06-05
Omelia
05/06/2005
»

Processione Santa Croce. Pensiero conclusivo
Omelia
25/09/2005

Carissimi fedeli, abbiamo portato in processione la S. Croce di Cristo. è il segno dei cristiani: di essa noi ci gloriamo. Da essa noi traiamo la vita, poiché il Figlio di Dio fattosi uomo è morto su di essa per la nostra salvezza. 1. è importante in primo luogo, che rinnoviamo continuamente la nostra fede nell’Eucarestia dal momento che mediante la celebrazione dell’Eucarestia noi possiamo … Continua a leggere Processione Santa Croce. Pensiero conclusivo
Omelia
25/09/2005
»

S. Messa di apertura dell'anno accademico della Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna
Omelia
26/10/2005

1. «Noi sappiamo che tutto concorre al bene di coloro che amano Dio, che sono stati chiamati secondo il suo disegno». Carissimi docenti e studenti, l’Apostolo ha una contemplazione sintetica del “disegno di Dio” che egli vede attraversato e configurato dalla logica dell’amore divino di benevolenza. Tutto è stato pensato in vista del bene della persona umana. L’Apostolo contempla i momenti o tempi in cui … Continua a leggere S. Messa di apertura dell'anno accademico

della Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna
Omelia
26/10/2005
»

Ufficio Vigiliare III Domenica di Avvento (B)
Omelia
10/12/2005

1. Poniamoci questa sera alla scuola della parola profetica. Essa è in primo luogo una parola di rimprovero rivolto a chi si avvicina al Signore solo a parole e lo onora solo colle labbra, mantenendo però il cuore lontano da Lui. Carissimi fedeli, il “punto centrale” della nostra esperienza di fede è precisamente questo: la vicinanza del cuore al Signore; la vicinanza della propria persona … Continua a leggere Ufficio Vigiliare III Domenica di Avvento (B)
Omelia
10/12/2005
»

Saluto alla Messa per il XXX anniversario dell’Ordinazione Episcopale di S. Em.za Card. Giacomo Biffi
Omelia
15/01/2006

«E se la preghiera fatta da due persone insieme ha tanta efficacia, quanto più non ne avrà quella del Vescovo con tutta la Chiesa?». Eminenza carissima,                                 abbiamo desiderato rivivere queste parole del grande Ignazio d’Antiochia; invitarla a presiedere i divini Misteri con la Chiesa Bolognese tutta, in questa che è stata la sua Cattedrale e su quella Cattedra da cui è stato maestro indimenticabile … Continua a leggere Saluto alla Messa per il XXX anniversario dell’Ordinazione Episcopale

di S. Em.za Card. Giacomo Biffi
Omelia
15/01/2006
»

S. Messa per il primo anniversario della scomparsa di Mons. Luigi Giussani
Omelia
21/02/2006

1. «Essi però non comprendevano queste parole e avevano timore di chiedergli spiegazioni». Con queste parole l’evangelista narra un fatto che si ripeterà costantemente lungo la storia: l’incomprensione da parte degli uomini dell’avvenimento cristiano. Più precisamente: del fatto che il Figlio sia consegnato nelle mani degli uomini, e una volta ucciso, dopo tre giorni risorga. Questo avvenimento è di una tale profondità e grandezza da … Continua a leggere S. Messa per il primo anniversario della scomparsa

di Mons. Luigi Giussani
Omelia
21/02/2006
»

Veglia delle Palme
Omelia
08/04/2006

  1° Momento: VITA AFFETTIVA E LA FAMIGLIA Questo ambito sarà approfondito attraverso alcune foto e immagini sulla vita di gruppo e la famiglia; : Finito questo quadro una famiglia leggerà la propria testimonianza. Al termine l’intervento del Cardinale Arcivescovo: La verità dell’amore«Non esiste nulla che più dell’amore occupi sulla superficie della vita umana più spazio, e non esiste nulla che più dell’amore sia sconosciuto … Continua a leggere Veglia delle Palme
Omelia
08/04/2006
»

Veglia mariana dei gruppi giovanili
Omelia
20/05/2006

[Saluto iniziale] Carissimi giovani, grazie per aver accolto il mio invito a trascorre un po’ di tempo con Maria, la madre di Gesù. Ella vi attendeva, come una madre attende il proprio figlio per fargli sentire il calore del suo affetto. E voi ora siete qui con Lei. Trascorreremo questo tempo pregando il S. Rosario. Che stupenda preghiera! Attraverso questa preghiera Maria vi condurrà ad … Continua a leggere Veglia mariana dei gruppi giovanili
Omelia
20/05/2006
»

Riflessioni sull'educazione oggi
Omelia
05/09/2006

Esprimo tutta la mia gratitudine per il vostro invito che mi dona la possibilità di riflettere ancora una volta sul grande tema dell’educazione con chi, come voi, ogni giorno è confrontato con l’emergenza educativa. Vorrei introdurre la riflessione che andrò poi facendo con due premesse di carattere generale, ma penso non irrilevanti per la nostra tematica. 01. Sono sempre più convinto che ormai ci troviamo … Continua a leggere Riflessioni sull'educazione oggi
Omelia
05/09/2006
»

Solennità di San Donnino
Omelia
09/10/2006

La solennità del martire S. Donnino al quale i nostri padri hanno voluto affidare la protezione di questa nobile città di Fidenza e nel cui onore hanno voluto erigere questo tempio mirabile, insigne esempio dell’arte cristiana, ci obbliga a riflettere sulla nostra identità personale di discepoli di Cristo e sull’identità della convivenza civile. Ringrazio sentitamente l’Ecc.mo Vescovo di questa Chiesa di avermi dato la possibilità … Continua a leggere Solennità di San Donnino
Omelia
09/10/2006
»

XXXIII DOMENICA PER ANNUM (B)  [S. Giorgio in Piano: 19-11-06
Omelia
19/11/2006

1. «Cristo avendo offerto un solo sacrificio per i peccati un volta per sempre si è assiso alla destra di Dio, aspettando ormai soltanto che i suoi nemici vengano posti sotto i suoi piedi». Queste parole, appena udite dalla seconda lettura, narrano l’intera storia della nostra salvezza: ciò che Cristo ha fatto e sofferto «una volta per sempre» per noi. Egli ha percorso la via … Continua a leggere XXXIII DOMENICA PER ANNUM (B)

 [S. Giorgio in Piano: 19-11-06
Omelia
19/11/2006
»