Archivi della categoria: S.Em. Cardinale Carlo Caffarra

Solennità di San Giuseppe
Omelia
19/03/2004

1. “Giuseppe fece come gli aveva ordinato l’angelo”. In queste parole è racchiuso tutto il mistero della vita di S. Giuseppe, e la sua vera grandezza. Esse indicano che Giuseppe fece dell’obbedienza al Signore la spina dorsale della sua esistenza. Questa esistenza inizia in senso vero e proprio, quando viene notificato a Giuseppe la sua missione, cioè il progetto che Dio aveva su di lui: … Continua a leggere Solennità di San Giuseppe
Omelia
19/03/2004
»

Chiesa, perché? Chiesa, come? [Bondanello: 20-04-04
Omelia
20/04/2004

Le due domande in cui è formulato il tema del nostro incontro sono decisive per la nostra vita, perché dalla risposta dipende la nostra profonda appartenenza alla Chiesa. Dividerò  pertanto  la mia riflessione in due parti, corrispondenti alle due domande medesime, e quindi concluderò con alcune riflessioni essenziali sull’appartenenza alla Chiesa. 1. [Chiesa, perché?]. La risposta a questa prima domanda nasce dalla risposta ad una … Continua a leggere Chiesa, perché? Chiesa, come?

[Bondanello: 20-04-04
Omelia
20/04/2004
»

Veglia di Pentecoste
Omelia
29/05/2004

      Carissimi, il trovarci con Maria questa sera nella veglia di Pentecoste ci fa andare subito col pensiero al Cenacolo, dove gli apostoli riuniti con Maria ricevono lo Spirito Santo. Vogliamo rivivere e come rinnovare in questa Cattedrale quello che accadde a Gerusalemme, implorando lo Spirito Santo perché scenda nella nostra comunità cristiana.       Questa santa Assemblea da me desiderata e chiesta al Signore è … Continua a leggere Veglia di Pentecoste
Omelia
29/05/2004
»

Dedicazione dell'altare di Molinella
Omelia
19/09/2004

1.«In quell’occasione Giosuè costruì un altare al Signore, Dio di Israele … un altare di pietre intatte». Carissimi fedeli, oggi la vostra comunità vive uno dei momenti più significativi del suo cammino di fede: la dedicazione dell’altare. La verità di questa celebrazione era già stata prefigurata nella dedicazione che Giosuè fece di un altare al Signore sul monte Ebal, come è stato narrato nella prima … Continua a leggere Dedicazione dell'altare di Molinella
Omelia
19/09/2004
»

IL PADRE E LA QUESTIONE DELL’ORIGINE
Omelia
13/11/2004

La vostra presenza nella comunità cristiana  non è di secondaria importanza. Il «centro culturale» è uno dei luoghi in cui il credente è aiutato a pensare la sua fede. E questo non è un lusso per il cristiano: è una necessità strutturale e congiunturale. Strutturale. La fede è assenso dato dalla mia ragione: un assenso reso possibile dalla grazia. Inerendo alla ragione, essendo un modo … Continua a leggere IL PADRE E LA QUESTIONE DELL’ORIGINE
Omelia
13/11/2004
»

Festa della Sacra Famiglia
Omelia
26/12/2004

1.         «Voi mogli, state sottomesse ai mariti, come si conviene nel Signore. Voi mariti, amate le vostre mogli e non inaspritevi con esse. Voi figli, obbedite ai genitori in tutto; ciò è gradito al Signore».             La semplicità di queste esortazioni apostoliche non deve impedirci di coglierne il profondo significato. Esse sono certamente un vero e proprio codice di condotta nel matrimonio e nella famiglia: … Continua a leggere Festa della Sacra Famiglia
Omelia
26/12/2004
»

Inizio Settimana Eucaristica S. Maria della Vita: 07-02-2005
Omelia
07/02/2005

1. «In principio Dio creò il cielo e la terra”. Carissimi fratelli e sorelle, la S. Scrittura – lampada che brilla in un luogo oscuro per guidare il nostro cammino ( cfr. 2Pt 1,19) –  inizia con queste parole. Esse narrano l'opera fondamentale del Signore Iddio: la creazione del cielo e della terra. Tutto ciò che esiste è opera delle sue mani, e noi non … Continua a leggere Inizio Settimana Eucaristica

S. Maria della Vita: 07-02-2005
Omelia
07/02/2005
»

Esequie di Mons. Francesco Nanni Basilica di San Luca, 12 marzo 2005.
Omelia
12/03/2005

«Fratelli, nessuno di noi vive per se stesso e nessuno muore per se stesso, perché se noi viviamo, viviamo per il Signore; se noi moriamo, moriamo per il Signore». Carissimi fratelli e sorelle, nel momento in cui consegniamo colla preghiera della Chiesa alla misericordia del Padre l’anima del nostro fratello, la parola dell’Apostolo appena ascoltata è particolarmente illuminante. Essa ci insegna che la vera e … Continua a leggere Esequie di Mons. Francesco Nanni

Basilica di San Luca, 12 marzo 2005.
Omelia
12/03/2005
»

Notificazione dell'Arcivescovo Domenica 03 aprile2005
Omelia
03/04/2005

Ai sacerdoti e ai fedeli dell’Arcidiocesi di Bologna. Alle ore 21.37 di ieri, 2 aprile, il Santo Padre Giovanni Paolo II è morto. La Chiesa perde uno dei suoi Pontefici più grandi e il mondo la sua guida spirituale. Il Signore ha chiamato il suo Servo fedele nell’ottava della sua Pasqua, nella domenica della Divina Misericordia. Giovanni Paolo II è stato, nei 26 anni del … Continua a leggere Notificazione dell'Arcivescovo

Domenica 03 aprile2005
Omelia
03/04/2005
»

S. Messa vigiliare della Solennità dell’Ascensione
Omelia
07/05/2005

1.«Detto questo, fu elevato in alto sotto i loro occhi e una nube lo sottrasse al loro sguardo». La parola di Dio narra con queste parole l’avvenimento che oggi celebriamo. «Fu elevato in alto»: è l’avvenimento dell’elevazione o ascensione al cielo di Cristo nostro salvatore. La nostra celebrazione odierna è una ripresa più consapevole della celebrazione della Risurrezione del Signore. Oggi infatti celebriamo il passaggio … Continua a leggere S. Messa vigiliare della Solennità dell’Ascensione
Omelia
07/05/2005
»

Il cristiano e le sfide attuali  [Incontro Comitato Scientifico IVS 22-06-05
Omelia
22/06/2005

Vi ringrazio di aver accolto il mio invito a questo momento di riflessione. Il vostro apporto è importante per l’attività dell’Istituto Veritatis Splendor [IVS].  Esso infatti consiste nell’indicare le linee di ricerca. Il mio intervento si propone solamente di introdurre la vostra riflessione. Lo faccio dal punto di vista del pastore attento alla condizione del popolo cristiano e alla sua vocazione missionaria. L’esperienza più profonda … Continua a leggere Il cristiano e le sfide attuali

 [Incontro Comitato Scientifico

IVS 22-06-05
Omelia
22/06/2005
»

Festa S. Vergine del Rosario  [Anzola Emilia: 02-10-05
Omelia
02/10/2005

Carissimi fedeli, abbiamo compiuto un gesto di devozione verso la Madre di Dio, dando così inizio a questo mese di ottobre che nella pietà cristiana è considerato il mese del Rosario. Uno degli ultimi documenti del S. Padre Giovanni Paolo II parla del S. Rosario, alla cui pratica ha voluto dedicare un intero anno. Perché la Chiesa raccomanda tanto questa pratica? Perché attraverso essa noi … Continua a leggere Festa S. Vergine del Rosario

 [Anzola Emilia: 02-10-05
Omelia
02/10/2005
»

Apertura anno accademico universitario
Omelia
08/11/2005

1. «Dio ha creato l’uomo per l’immortalità; lo fece ad immagine della propria natura». Carissimi fratelli e sorelle, la parola di Dio appena ascoltata è la risposta alla domanda che ognuno di noi fa nei confronti di se stesso: la domanda circa la sua finalità ultima e circa la propria natura. «Dio ha creato l’uomo per l’immortalità» dal momento che «lo fece ad immagine della … Continua a leggere Apertura anno accademico universitario
Omelia
08/11/2005
»

Ufficio Vigiliare della Quarta Domenica di Avvento (B)
Omelia
17/12/2005

1. Poniamoci questa sera, carissimi fedeli, alla scuola del Padre della Chiesa  la cui lettura ha il compito di donarci una comprensione più profonda della pagina evangelica che sarà proclamata nella liturgia eucaristica di questa domenica: la narrazione della visita di Maria ad Elisabetta. Vorrei attirare la vostra attenzione su un passaggio particolare della pagina di S. Ambrogio: «Se c’è una sola madre di Cristo … Continua a leggere Ufficio Vigiliare della Quarta Domenica di Avvento (B)
Omelia
17/12/2005
»

III DOMENICA PER ANNUM (B) [Castenaso-Consacrazione altare: 22-01-06
Omelia
22/01/2006

1. «Gesù si recò nella Galilea predicando il Vangelo di Dio e diceva: il tempo è compiuto e il Regno di Dio è vicino». Carissimi fratelli e sorelle, quanto è narrato nella pagina evangelica accade sostanzialmente anche oggi in mezzo a voi; accade ogni domenica quando vi riunite per celebrare i santi Misteri. Iniziamo dunque dalla narrazione evangelica appena proclamata. Essa custodisce la memoria di … Continua a leggere III DOMENICA PER ANNUM (B)

[Castenaso-Consacrazione altare: 22-01-06
Omelia
22/01/2006
»

Mercoledì delle Ceneri
Omelia
01/03/2006

1. «Ricordati, o uomo, che sei polvere ed in polvere ritornerai». Iniziamo, carissimi, il nostro cammino quaresimale verso la Pasqua coll’austero rito dell’imposizione delle ceneri, durante il quale saranno dette su ciascuno di noi quelle parole. Esse ci esortano ad avere una consapevolezza di noi stessi vera; a non dimenticare mai chi siamo: «ricordati, o uomo, che sei polvere». Il cammino quaresimale, carissimi, è prima … Continua a leggere Mercoledì delle Ceneri
Omelia
01/03/2006
»

Via Crucis
Omelia
14/04/2006

Introduzione Carissimi fratelli e sorelle, iniziamo la Via Crucis. è un itinerario che ricorda il cammino di Cristo verso la sua morte e sepoltura; è la strada che ci porterà sul monte dell’Osservanza alla visione dell’amore di Dio verso l’uomo, come splende nel dono che Cristo fa di se stesso. Saremo aiutati durante il nostro cammino dalle parole di un amico di Cristo. Immagineremo di … Continua a leggere Via Crucis
Omelia
14/04/2006
»

Che cos’è la famiglia
Omelia
30/05/2006

Il fatto che noi questa sera ci troviamo a riflettere sulla famiglia chiedendoci che cosa essa sia, è sintomo di qualcosa di molto serio che sta accadendo in mezzo a noi. Se noi ci chiediamo che cosa è la famiglia, significa che essa, o meglio che la definizione che noi fino ad ora abbiamo dato di essa, è quanto meno sottoposta a discussione. Vorrei allora … Continua a leggere Che cos’è la famiglia
Omelia
30/05/2006
»

Omelia nella Tre giorni del Clero
Omelia
12/09/2006

1. Miei cari fratelli nel sacerdozio, poniamo il nostro lavoro di questi tre giorni nella luce della parola di Dio che abbiamo ascoltato, perché essa sia la luce che guida il nostro cammino di riflessione. Nella donna incinta di cui  parla il profeta nella prima lettura siamo solennemente e gravemente messi in guardia da un rischio: partorire vento. Durante questi giorni ci impegneremo ad una … Continua a leggere Omelia nella Tre giorni del Clero
Omelia
12/09/2006
»

Famiglia e bene comune
Omelia
24/10/2006

La seguente riflessione parte dalla costatazione di un fatto. Gli ordinamenti giuridici statali in Occidente stanno mutando il loro atteggiamento fondamentale nei confronti dell’istituzione del matrimonio e della famiglia: dal favor juris alla neutralità. Una neutralità che genera una progressiva equiparazione al matrimonio di comunità di vita fino ad ora ritenute e trattate come essenzialmente diverse. Di fronte a questo fatto non facilmente negabile mi … Continua a leggere Famiglia e bene comune
Omelia
24/10/2006
»