Ai Santi Bartolomeo e Gaetano

Il Natale degli universitari

La messa con il Cardinale

BOLOGNA – “Vivere il presente riempiendolo di amore”: è una citazione del cardinale Van Thuan ripresa da Papa Francesco nella esortazione apostolica rivolta ai giovani Christus vivit. La citazione è stata presa come tema di fondo dell’incontro prenatalizio degli studenti universitari di lunedì sera.

Il Cardinale Zuppi, che ha presieduto la santa Messa nella basilica dei Santi Bartolomeo e Gaetano ha ricordato la figura di Van Thuan, sacerdote vietanimita che sopravvisse a 13 anni di durissima detenzione in campo di concentramento. Chiamato a Roma e creato cardinale da Giovanni Paolo II, guido il pontificio consiglio Giustizia e Pace. Dentro a quella “Vivere il presente riempiendolo di amore”, c’è il mistero del Natale: di Cristo che ha scelto di entrare nella realtà della vita umana, con tutte le sue contraddizioni e mancanze e riempirla del suo amore. “Vivere il presente, ha detto mons. Zuppi, significa anche non prendere la tensione verso il futuro come alibi per evadere dalla realtà; Zuppi l’ha definita senza mezzi termini una “pornografia della vita”, una messa in mostra di modelli improponibili, dove c’è solo successo senza fatica, che ci allontana dalla vita vera. Il 74% degli italiani, secondo il CENSIS non si fida di chi gli sta vicino, ricorda ancora il Cardinale: una prospettiva da ribaltare per trovare invece nell’altro le ragioni dello stare insieme.

condividi su