Il secondo giorno di Natale

Santo Stefano con i diaconi

Il Cardinale celebra la messa del primo martire e incontra i 152 diaconi della diocesi con le loro spose

BOLOGNA – Santo Stefano, primo martire. La festa del secondo giorno di Natale è dedicata al santo che fece parte del primo gruppo di 7 diaconi istituiti dagli apostoli. In suo ricordo, il Cardinale Arcivescovo ha celebrato una messa con i diaconi permanenti della diocesi, accompagnati dalle loro spose.

Una celebrazione che ha ormai una sua tradizione, da quando nel 1984 furono ordinati i primi diaconi permanenti. Oggi i diaconi in servizio nella Chiesa bolognese sono 152 e sono presenti nelle istituzioni diocesane, nelle parrocchie, negli ospedali, nei servizi funebri. Una presenza variegata, legata anche ai carismi personali, ma segnata da una comune disponibilità al servizio e al dono sacramentale dell’ordinazione.

 

L’omelia integrale dell’arcivescovo

La fotogallery della Messa (Andrea Caniato)

Facebooktwittermail