solidarietà e formazione

La ripartizione dei dividendi Faac

I dati in una conferenza stampa in Curia

BOLOGNA – La chiesa di Bologna ha fatto il punto sulla destinazione dei dividendi a lei assegnati dalla multinazionale “Faac”. Un significativo gettito di denaro che, com’è stato precisato nella cornice dell’aula santa Clelia Barbieri dell’arcivescovado, consente alla chiesa locale di sostenere anche economicamente quanti – per varie ragioni – si trovano in un momento di difficoltà materiale.

Alla conferenza hanno portato cifre ed esperienze concrete di carità monsignor Giovanni Silvani, vicario generale per l’amministrazione; don Massimo Ruggiano, vicario episcopale per la carità, don Matteo Prosperini, direttore della Caritas diocesana, Silvia Cocchi, incaricata diocesana per la pastorale scolastica e Giovanni Cherubini, referente del progetto insieme per il lavoro.

condividi su