Un nuovo singolo per promuovere la sicurezza sanitaria

Al ritmo dei “Doctor live”

La speciale band di medici (e paziente) dell'Ospedale Maggiore

BOLOGNA -E’ una lockdown edition Cvd, l’ultimo lavoro dei Doctor life, originale gruppo musicale bolognese, scoperto da Lucio Dalla composto da medici e un “paziente” che, mixando passione, professione, parole e musica, fanno promozione della salute.


Chitarra, percussioni e tastiere: Doctor life ha cantato e ritmato “con la mascherina sei pur sempre tu”, “sulle mani lavate il virus non c’è più”, “tu resta distante, ma vivi l’istante dipinto di blu”. Perché Cvd è un’ironica serie di istruzione per l’uso sulla bellezza della sicurezza anti Covid per proteggere sé e gli altri dal contagio.
Girato stando ognuno a casa propria per poi montare il tutto in studio, nel video vediamo: Giuseppe Cervino (voce, tastiere e armonica), psichiatra direttore Spazio giovani Ausl di Bologna; Elio Jovine (chitarra ritmica): direttore dipartimento di chirurgia Ausl Bologna; Giovanni Barbanti (basso colore ): ortopedico esperto colonna vertebrale Istituto ortopedico Rizzoli; Daniele Brandani (batteria) lavora alla Beghelli; Vincenzo Cennamo (tastiere), direttore Gastroenterologia dell’Ospedale Maggiore; Domenico Tigani (sax tenore) direttore ortopedia e traumatologia dell’ospedale Maggiore; Carlo Descovich (chitarra solista), responsabile governo clinico Ausl di Bologna e Andrea Innesto bongo e tastiere: musicista professionista

Il video che è diventato”‘virale contro il virus” è dedicato ai “colleghi: medici, infermieri e personale sanitario che in questi mesi difficili si sono prodigati e sacrificati per la salute di tutti”.

Nella mattinata del 4 giugno la band bolognese è stata ospite negli studi di TV2000. Qui il link alla trasmissione (dal minuto 17,40)

Questo il canale YouTube e la pagina Facebook del gruppo.

Federica Gieri

Facebooktwittermail