in Cattedrale

Messa del cardinale per l’Università

La celebrazione è proposta dall’equipe diocesana per la Pastorale universitaria

BOLOGNA – L’Arcivescovo ha presieduto la Messa per studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo dell’Università di Bologna mercoledì 2 dicembre alle ore 19 in Cattedrale.

La celebrazione è stata curata dall’equipe diocesana per la Pastorale universitaria e della chiesa universitaria di San Sigismondo. Nell’invito viene riproposta una frase di papa Francesco, tratta dall’Enciclica “Fratelli tutti”: “Alimentiamo ciò che è buono e mettiamoci al servizio del bene”.

«Strano a dirsi – afferma don Francesco Ondedei, direttore dell’Ufficio per la pastorale universitaria –ma è un tempo vivace dove ripensare i progetti ci permette di superare la dicotomia del “solo online” o “solo in presenza”. Ripartiti in settembre con la speranza di poter proseguire di nuovo con le iniziative in presenza, grazie al rispetto delle regole sanitarie, ben presto gli spazi sociali si sono nuovamente ristretti fino a temere una chiusura e uno svuotamento dalla presenza di studenti. Ciò non è avvenuto e, dovendo sospendere gli eventi, si è passati a definire spazi e luoghi misti: in parte attraverso i social ed in parte in presenza per l’incontro personale, in modo che il distanziamento fisico tra le persone non portasse anche al troppo facilmente citato distanziamento sociale».

condividi su