Nel centenario della nascita di monsignor Salmi

Villa Pallavicini, la nuova statua di san Petronio

All'inaugurazione erano presenti anche l'arcivescovo e il sindaco di Bologna

Una statua di san Petronio all’ingresso di Villa Pallavicini. E’ il segno della conclusione delle celebrazioni del centenario della nascita di monsignor Giulio Salmi e per il 30° di costruzione del Villaggio della Speranza.

Un’idea di don Massimo Vacchetti presidente della Fondazione Gesù Divino Operaio che ha incaricato per l’opera lo scultore Guido Giancola. La statua è stata benedetta, assieme a 30 panchine dedicate alle donne significative della storia del Villaggio, dal cardinale Matteo Zuppi martedì 18 maggio. All’inaugurazione era presente anche il sindaco di Bologna Virginio Merola.

condividi su