Archivi della categoria: Emergenza sanitaria

In preghiera a San Luca

BOLOGNA – Lunedì di Pasqua, 13 aprile, l’Arcivescovo si recherà al Santuario sul Colle della Guardia per celebrare la Messa alle ore 10.00 e per deporre davanti alla Sacra Immagine della B. Vergine di San Luca i nomi di quanti sono morti in queste settimane.

Pasqua 2020

Gli auguri del cardinale ai carcerati e alla Polizia Penitenziaria

«Sono come uno dei vostri parenti che resta qui fuori e aspetta di venirvi a trovare»

BOLOGNA – «Non posso venirvi a trovare come tutti gli anni. Mi addolora tanto. Sono come uno dei vostri parenti – per molti un padre – che resta qui fuori e aspetta di venirvi a trovare oppure che non vede l’ora che usciate. Oggi è pasqua, il passaggio dalle tenebre alla luce».

I riti, i sacramenti e le liturgie

Disposizioni per la Settimana Santa

Celebrazioni da vivere in una modalità particolare a causa dell'emergenza Covid-19

BOLOGNA – L’Arcidiocesi di Bologna ha reso note le disposizioni per la Settimana Santa 2020, viste le misure restrittive in atto che riguardano gli assembramenti e i movimenti delle persone per l’emergenza sanitaria Covid-19.

Il progetto è gestito da Ausl, Protezione Civile e Croce Rossa

Seminario e Villaggio di Tolè offrono ospitalità sanitaria

Accoglieranno persone fragili, in quarantena o in post ricovero da coronavirus

BOLOGNA – Sono diversi i locali messi a disposizione da alcune realtà dell’arcidiocesi di Bologna per accogliere le persone fragili, in quarantena o in post ricovero da coronavirus. Si tratta di spazi offerti e ubicati nel seminario a Villa Revedin e nel Villaggio Senza Barriere a Bortolani, nel comune di Valsamoggia vicino a Tolè.

Intervista al Delegato per la liturgia della Conferenza episcopale dell’Emilia Romagna

La liturgia e i media

Monsignor Vezzoli: «Anche i social hanno bisogno di un'anima»

FIDENZA – Il card. Martini introdusse la Lettera pastorale dal titolo “Il lembo del mantello”, dedicata ai mezzi di comunicazione di massa e al loro rapporto con il messaggio di Gesù, con un riferimento ai testi di Marco e Luca (cfr. Mc 5,25-34; Lc 8,42-48) riguardanti la guarigione di una donna malata da tempo attraverso il contatto con il lembo del mantello di Gesù.

Il ricordo di Stefano Cenerini, medico missionario bolognese

Monsignor Moreschi, un padre per l’Etiopia

Il primo vescovo morto di Covid-19

ETIOPIA – Cenerini: «Vorrei commemorare monsignor Angelo Moreschi, Vicario apostolico di Gambella (Etiopia), deceduto a Brescia il 25 marzo 2020. È stato il mio vescovo negli anni passati presso il Centro Sanitario di Abobo: di lui conservo un piacevolissimo ricordo»

Intervista al Segretario della Cei

Coronavirus: le iniziative dalla Chiesa italiana

Mons. Russo: «Sosteniamo medici e operatori sanitari, siamo accanto ai malati»

ROMA – “La Chiesa, senza rumore e megafono, continua a sostenere in maniera corresponsabile medici, operatori sanitari e malati”. Lo afferma mons. Stefano Russo, segretario generale della Cei, in un’intervista sul contributo che la Chiesa italiana sta offrendo al Paese per l’emergenza Coronavirus

Ufficio famiglia, Consultorio, parrocchie e religiosi in campo

Vicini a chi ha bisogno

Punti di ascolto, consulenza telefonica e via internet

BOLOGNA – Sportelli di ascolto, video mirati alle problematiche familiari, disponibilità al dialogo. Sono alcune delle tante iniziative messe in campo dalla diocesi o da alcuni religiosi per continuare a rimanere vicino alle persone in questo particolare periodo di emergenza. Un aiuto concreto, subito, nel bisogno.

Cristiani, ebrei e musulmani

Le tre religioni invitano alla preghiera

«Come Abramo supplichiamo Dio che salvi gli abitanti della città»

BOLOGNA – I rappresentanti delle tre religioni, che si sono ritrovati il 27 marzo alle 12 in Piazza Maggiore per un minuto di silenzio in ricordo dei morti, hanno invitato alla preghiera in questo tempo di epidemia. Erano presenti l’arcivescovo card. Matteo Zuppi, il Rabbino capo rav Alberto Sermoneta, il Presidente della comunità ebraica Daniele De Paz e il Presidente della Comunità islamica Yassine Lafram insieme … Continua a leggere Le tre religioni invitano alla preghiera »

Il nostro abbraccio? Il suono delle campane

Zuppi scrive agli anziani

Una lettera per gli ospiti nelle strutture residenziali e negli ospedali

BOLOGNA – L’Arcivescovo ha scritto un messaggio agli anziani ospiti nelle strutture residenziali e negli ospedali. 

Il grazie della Caritas ai suoi volontari

Centinaia di pasti ogni giorno

Gli impegni in questo delicato momento di emergenza

BOLOGNA -Una nota della Caritas diocesana fa il punto della situazione in questo momento difficile, ringraziando i volontari e raccontando come cerca di far fronte alle emergenze.

Il 25 marzo alle 12 la Recita del Padre nostro

La risposta della preghiera

Seguendo l'invito di Papa Francesco

BOLOGNA – Mercoledì 25 marzo, nella solennità dell’Annunciazione, l’Arcidiocesi di Bologna partecipa alle ore 12 alla recita comune del Padre Nostro proposta da Papa Francesco al termine dell’Angelus di domenica scorsa. L’arcivescovo lo reciterà in diretta streaming sul canale Youtube di 12Porte.

Sempre «vicini» ai ragazzi

La fantasia dei doposcuola

L'accompagnamento anche attraverso le nuove tecnologie

BOLOGNA – Il mondo dei doposcuola delle parrocchie e delle associazioni in questo periodo di emergenza sanitaria ha trovato nuove forma per stare vicino ai suoi ragazzi. Diverse le esperienze raccontate dal settimanale diocesano Bologna 7.